Thursday, May 31, 2012

ROSE SFOGLIA DI MELE E CANNELLA

Ebbene sì, di ritorno da un week end romantico tra le strade di una soleggiata Budapest. Città controvaresa, che mi ha sorpreso più di quanto mi immaginassi. Purtroppo, nonostante la grandezza dei parchi, alla praticità di poter girare ovunque in bicicletta, ci si viene a scontrare anche con un forte senso di precarietà. I disagi economici, che anche loro stanno vivendo, feriscono le bellezze storico artistiche, in maniera clamorosa... Non posso però negare che, si respira anche un forte amore per le tradizioni, tra cui quelle gastrnomiche, specialmente per l'abbondanza di pane e ciambelle dolci. E' molto usata la pasta sfoglia, proprio per questo...in onore della città, di questo mio viaggio e con l'augurio di tornarci un giorno e ricordare i bei momenti vissuti, vi propongo queste "roselline", simbolo di eleganza: ti colpiscono e ti conquistano senza troppo pretendere, perchè al bello ci si può arrivare con la semplicità e con la sana autostima!

CE L'HO, CE L'HO, MI MANCA ...!

1 confezione di pasta sfoglia
1/2 mele
20g burro
1 cucchiaino cannella
2 cucchiai acqua
Zucchero di canna q.b.
Scaglie di mandorle








A META' DEL LAVORO ...
Già sento il profumo: sbucciate la mela, tagliatela in 4 e ricavate dagli spicchi delle fettine non eccessivamente sottili. Mettete le fettine di mela in un pentolino, insieme al burro, alla cannella e all'acqua. Fate cuocere finchè la mela non si sarà ammorbidita, ma non spappolata. Stendete la pasta sfoglia, tagliate delle strisce alte tre dita ed appoggiate sul bordo delle singole strisce le mele, facendole leggermente sbordare. Ora cospargete con abbondante zucchero e scaglie di mandorle; una volta finito, richiudete con il bordo di sfoglia privo di mele ed arrotolate su se stesso, applicando una leggera pressione verso il centro così da far aprire la rosa. Preparate degli stampini da muffin e rivestiteli di carta forno, adagiateci le rose, spennellatele con il burro di cottura aromatizzato delle mele ed infornate. Il tempo di cottura è molto variabile; suggerisco però di lasciare sempre la sfoglia un pò più umida e di non farla cuocere eccessivamente.

CI SI DIVERTE MANGIANDO ...
Suggerimmento: prima di tagliare la sfoglia, è possibile spalmarla con del miele. Al posto delle mandorle potete usare goccie di cioccolato ed al posto della cannella, potete far cuocere le mele con del cacao zuccherato. Decorate con zucchero a velo. PS: la mano nella foto, è per gentile concessione di una mia grande amica, assaggiatrice di fiducia, nonchè vicina di casa...che mi aiuta a riempire quelle tristi giornate, che ultimamente non vengono mai a mancare.


Con questa ricetta partecipo al contest "Colazione da Zalando"

Grazie a Rumi di Cucina che ti passa per il premio Versatile Blogger

18 comments:

  1. Ma che belle queste rose!!!

    ReplyDelete
  2. Grazie a tutte....ve ne vorrei regalare una, ma posso solo dedicarvi un pensiero virtuale ^_^

    ReplyDelete
  3. Ciao Chiara voglio ringraziarti per essere passata da me ed esserti unita ai miei lettori, sei stata molto gentile e mi ha fatto molto piacere quello che hai scritto :) In quanto alle roselline, sono una meraviglia,devo provare le mele con la sfoglia, devono essere meravigliose. Un saluto, Angela

    ReplyDelete
  4. ma sono troppo belle! e pensare che a Budapest ci sono pure stata (però meno di 24 ore, ho avuto il tempo di fare un piccolo giro e di mangiare in un ristorante tipo, cibo delizioso), però queste meraviglie non le ho viste!! sono troppo belle!!!
    complimenti davvero!!
    Ho dei premi per te se ti va di passare:
    http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/100000-visite-tanti-premi-ed-un-grazie.html
    e se vuoi partecipare al mio contest non può che farmi piacere:http://www.cucinachetipassa.info/2012/05/arcobaleno-in-cucina-1-contest.html
    ^_^

    ReplyDelete
    Replies
    1. Rumi grazie mille, accetto con molta gioia! Per il tuo contest ho pronta una ricettina colorata e saporita!!!! A presto ^_^

      Delete
  5. Apperò che belle!! E non sembrano difficili da realizzare: complimenti!

    Non riesco a seguirti con GFC: "We're sorry... We were unable to handle your request. Please try again or return a bit later."

    Riprovo più tardi, non voglio perdermi le tue prossime realizzazioni!

    Ciao e buon fine settimana!

    ReplyDelete
  6. Sono di sicuro effetto scenografico :O Immagino che lascino a bocca aperta anche per il sapore ;)
    Grazie per aver partecipato al concorso, ti ho inserito nella lista partecipanti.

    ReplyDelete
  7. Che bel blog hai Chiara! ti aggiungo e sono sicura che mi potrai dare un sacco di consigli;)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Maria. SE ti potrò e saprò esser di aiuto chiedi pure. A presto e buon lunedì!!!

      Delete
  8. proprio belle queste rose di sfoglia, la prossima volta che mi attacca il pollice verde le faccio così!

    ciaoooo
    roberta

    ReplyDelete
  9. Bellissime! Le faremo appena avremo esaurito le sperimentazioni con albicocche e pesche per il contest di Morena!
    Ciao
    Ceci e Viola (frizzi e pasticci)

    ReplyDelete
  10. Santi numi, Chiara! *____________*

    ReplyDelete
  11. Assolutamente bella e delicata! brava

    ReplyDelete
  12. mi piace davvero tanto.. è da provare..=)))

    ReplyDelete
  13. Mi sono innamorata di questo dolcetto: lo rpverò il prima possibile!

    ReplyDelete
  14. Ciao, queste roselline sono una meraviglia! Da provare assolutamente :-D

    ReplyDelete