Wednesday, October 19, 2016

BISCOTTI DAL CARATTERE RUSTICO E SPEZIATO

"Bisogna amare le incognite, potrebbero essere piene di sorprese". Ogni giorno si vive nel costante tentativo di fare la scelta giusta, si tende involontariamente alla perfezione. Bisognerebbe allenarsi, giorno dopo giorno, ad essere meno "noi centrici" e amare l'improbabile, senza aver paura di rischiare. Soprattutto, smettere di idealizzare se stessi e gli altri, a quale scopo poi? Nessuno fortunatamente ci suggerisce le dosi della vita, perché semplicemente non esistono. Il trucco infatti non è indovinare il bilanciamento giusto tra dolce e salato, ma impreziosirsi assorbendo bellezza dalla diversità. Dando e offrendo la possibilità di esplorare, capiremo che anche i sapori più improbabili possono creare una "gustosa" armonia. Questi biscotti, per esempio, sono la combinazione di persone diverse, di regali inaspettati, di caratteri inesplorati, di sentimenti ribelli, di preziosa generosità.
Il loro sapore: semplicemente un successo.

CE L'HO, CE L'HO, MI MANCA...!

160gr farina integrale di farro
160gr farina di riso
120gr zucchero di canna
115gr burro
2 uova
1/3 lievito
Zenzero
Crema di nocciola







A META' DEL LAVORO...
Mischiare gli ingredienti secchi: farine, lievito, zucchero, zenzero. Impastare con il burro ammorbidito. Unire le uova sbattute, un pò alla volta (io non ho usato completamente le uova), regolarsi con la consistenza dell'impasto, perché soprattutto le farine integrali assorbono i liquidi in maniera diversa rispetto la classica farina 00. Coprire con la pellicola e far riposare in frigo per mezz'ora. Una volta pronto, stendere l'impasto tra due fogli di carta forno; tagliare i biscotti, posizionare al centro la crema di nocciole. Infornare a 180° per 15 minuti.

2 comments:

  1. Non potrei essere più d'accordo con te, ancora di più in questo periodo in cui ho idealizzato più che me stessa, gli altri, immaginando cose che in realtà non c'erano e prendendomi le bastonate della realtà. Invece posso immaginare e affermare che sicuramente questi biscotti sono buoni. Amo molto i sapori rustici e tutto ciò che viene fuori dalla farina di farro :)

    ReplyDelete