Wednesday, July 17, 2013

POMODORI DI COUS COUS AL PESTO

D'estate oltre a persistere in me la voglia di cucinare, usando senza problemi il forno; mi si scatena anche un acquisto compulsivo di biglietti di ogni genere: concerti, rappresentazioni teatrali e mostre che d'inverno mi sono quasi del tutto indifferenti. Come trattenermi!? Ma poi perché trattenermi: abitare in una città piena di opportunità è un dono da prendere al volo, però le mie finanze prima o poi ne risentiranno amaramente. L'imbarazzo della scelta mi mette "fame", nel vero senso della parola; proprio come quando ti trovi - quelle rarissime volte - davanti ad una tavola apparecchiata alla perfezione con piatti di ogni genere che vanno e vengono sotto il tuo naso (e qui in Italia soprattutto al sud sono esperti in questo) e non sai cosa mangiare prima.

CE L'HO, CE L'HO, MI MANCA ...!

4 pomodori da riso
200g di cous cous
Aglio
Basilico
Fiori di zucca
Pinoli
Pecorino
Olio Extravergine
Formaggio poco stagionato

Cocotte Le Creuset




A META' DEL LAVORO ...
Ricavate la polpa dai pomodori facendo attenzione a non danneggiarli e mettetela da parte. Una volta svuotati aggiungete al loro interno un pizzico di sale e fategli perdere l'acqua in eccesso disponendoli a testa in giù. Mettete il cous cous in una ciotola capiente, versate un filo di olio e sgranatelo con una forchetta; frullate la polpa di pomodoro, riscaldatela - senza però portarla a bollore - e versatela sul cous cous. Girate velocemente e coprite il contenitore in modo da far cuocere il cous cous a vapore. Aspettate cinque minuti, sgranatelo un'altra volta e controllate la cottura; se risulterà ancora crudo versate una tazzina di acqua calda e lasciatelo riposare per altri cinque minuti. Nel frattempo, preparate il pesto: nel mortaio - o per chi ne è sprovvisto con un frullatore - pestate i pinoli insieme al basilico, ai fiori di zucca, aggiungete un filo d'olio e alla fine il pecorino a pezzetti. Con il pesto condite il cous cous e riempite per metà i pomodori, inserite al centro un pezzettino di formaggio e finite di riempire. In forno per 15/20 minuti a 180°.

CI SI DIVERTE MANGIANDO ...
Suggerimenti : evitate di usare formaggi troppo "lattosi" come la mozzarella o finiranno per rompere i pomodori durante la cottura. Fate molta attenzione alla preparazione del cous cous che non deve risultare compatto e spappolato.

9 comments:

  1. Che bella idea carina e colorata. Mi piace da matti anche la tazza *_*

    ReplyDelete
  2. Bella idea! bravissima
    amelie

    ReplyDelete
  3. bello!! bellissima idea il couscous nel pomodoro! Ciao Marina

    ReplyDelete
  4. sei un genio, ho da provare del cous cous, ma non volevo fare l'insalata e non mi veniva in mente niente, come si può essere così ottusi, i pomodori ripieni di riso e quindi di cous cous, grazie, bravissima

    ReplyDelete
  5. cocotte e bigliettiDIogniGenere sono un'accoppiata feconda! Bel piatto!

    ReplyDelete
  6. bellissime queste cocottine!!ricetta felice e stuzzicante come mostre concerti e biglietti da prendere al volo!!!

    ReplyDelete
  7. Carinissima questa ricetta, la proverò!

    ReplyDelete
  8. oh mamma...ma c'è una ricetta che non mi piace in questo blog O_o??!!!
    6 troppo brava, vedo che abbiamo gusti simili, quindi non possiamo che andare d'accordo :-D
    la zia Consu

    ReplyDelete